Comitato per la pubblicazione delle fonti 
relative alla storia di venezia
 

  Duca di Candia, Bandi (1313-1329)        

    

   a cura di Paola Ratti Vidulich

   

   pp. XIII-246


   1965

    

L’edizione dei quaderni dei banditori, conservati nella Cancelleria del Duca di Candia, permette di porre a disposizione dello studioso tutto il materiale legislativo emanato sia dall'amministrazione centrale veneziana che da quella locale, facente capo al Duca ed agli altri organi costituzionali di Candia. È impossibile far qui una elencazione delle materie oggetto di questa legislazione, data la sua vastità e varietà: ma è interessante notare come, accanto al provvedimento legislativo, spunti spesso la consuetudine locale, che permette di individuare gli apporti di civiltà anteriori. Cosa, questa, assai importante in un ambiente che conosce la civiltà da millenni.






SEZIONE I ARCHIVI PUBBLICISezione_I_-_archivi_pubblici.html

Duca di Candia, Quaternus Consiliorum (1340-1350)        

    

  a cura di Paola Ratti Vidulich

   

  pp. XIII-225


1976


Il volume raccoglie le deliberazioni prese in Candia da numerosi corpi legislativi dell'isola: il Dominio (duca e consiglieri), il Maggior Consiglio, il Senato, i Sovrapartitori e il Consiglio dei Feudati ed è l'unico rimasto della serie. Il quadro storico è di estremo interesse: alla grande peste, che fa da sfondo tragico, si intrecciano rapporti molto tesi con i Turchi, i Genovesi e gli Ospitalieri di Rodi e la ribellione di Zara.







Duca di Candia, Ducali e lettere ricevute

  (1358-1360; 1402-1405)        

    

  a cura di Freddy Thiriet

   

  pp. XIII-237


1978


Raccoglie il carteggio che perveniva al Duca di Candia - sommo magistrato veneto nell’isola - dal Doge di Venezia e da altre autorità centrali e periferiche, relative alle più svariate materie politiche ed amministrative.







Duca di Candia, Quaternus Consiliorum (1350-1363)        

    

  a cura di Paola Ratti Vidulich, con una nota sui testi di Gino Belloni   

 

   pp. XXXIII-457, con 3 tavv. fuori testo


   2007


  A distanza di trent’anni si completa l’edizione del Quaternus Consiliorum del Duca di Candia.