Comitato per la pubblicazione delle fonti 
relative alla storia di venezia
 

    Family Memoirs from Venice (15th to 17th centuries)

  

     edited by James S. Grubb, with a contribution by Anna

     Bellavitis   

  

      pp. LI-400, con 17 tavv. fuori testo

   

    2009, Viella Roma


   La collana di Fonti per la storia di Venezia promossa dalla Regione del Veneto si arricchisce oggi di un nuovo volume che, attraverso la pubblicazione dei Libri di ricordi familiari di cinque famiglie veneziane non nobili ma molto abbienti, ne ripercorre le vicende tra XV e XVII secolo.
Se le famiglie della nobiltà veneziana sono state ampiamente studiate, anche grazie all'abbondante materiale documentario conservato all'Archivio di Stato di Venezia, non altrettanto è avvenuto per le famiglie appartenenti al ceto cosiddetto “cittadino”, cioè alto borghese, il cui studio può quindi risultare di grande interesse per l'inedita prospettiva sociale che offre.
Ricostruire le vicende private di tali nuclei familiari, le loro fortune e sfortune economiche, i matrimoni e i rapporti di parentela con le altre famiglie, il prestigio sociale goduto, la loro partecipazione all'amministrazione dello Stato, i loro rapporti con il mondo della cultura, e quant'altro, permette di far emergere in prospettiva le più ampie dinamiche sociali, politiche, economiche e culturali che facevano loro da sfondo e di ricreare così un quadro più accurato e penetrante della prospera, articolata e colta società veneziana del primo Rinascimento.

La Fondazione Glady Krieble Delmas ha contribuito alla  pubblicazione del volume.

SEZIONE V FONDI VARISezione_V_-_Fondi_vari.html