Comitato per la pubblicazione delle fonti 
relative alla storia di venezia
 

   Leonardo  Marcello, notaio in Candia

    (1278-1281)

     

    a cura di Mario Chiaudano e Antonino Lombardo

 

     pp. X-256

    

    1960



    Il cartolare di questo notaio offre 576 imbreviature degli atti più diversi, dalle procure alle locazioni di terre e case, dai contratti di apprendistato alle compravendite di grano e vino, dai contratti di noleggio di navi ai contratti di arruolamento marittimo. Primeggiano i contratti che si riferiscono al grano e al vino, con i quali i grossisti, nella maggior parte ebrei, acquistano in corso di produzione la merce, al fine di garantire la formazione di stocks destinati, senza dubbio, all'esportazione. Notevole contributo alla conoscenza della vita dell'isola di Creta e della sua funzione economica nell'ambito dei paesi mediterranei.


SEZIONE III ARCHIVI NOTARILISezione_III_-_archivi_notarili.html